I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie Ulteriori informazioni Ok

FICO il più grande parco agroalimentare del mondo

12-07-2017

FICO è l'acronimo di Fabbrica Italiana Contadina, il grande parco agroalimentare in corso di realizzazione a Bologna e presenterà la biodiversità italiana fin dalla sua coltivazione o dall'allevamento del bestiame. “L’eccellenza italiana dal campo alla forchetta” è lo slogan con cui è stato presentato FICO, la cui inaugurazione è prevista per ottobre 2017.
FICO Eataly World vuole diventare la struttura di riferimento per la divulgazione e la conoscenza dell'agroalimentare, il luogo di incontro per tutti coloro che amano il cibo e che vogliono conoscerne i segreti e la tradizione, alla ricerca di informazioni ed esperienze uniche.
Il parco si estende su un'area di 10 ettari, 2 ettari di campi e stalle all’aria aperta per conoscere da vicino l'agricoltura italiana; i restanti 8 ettari del parco, saranno destinati a molteplici attività partendo dalle fabbriche contadine impegnate nella produzione di carni, pesce, formaggi, pasta, olio, dolci, birra, che permetteranno di comprendere la trasformazione alimentare. Proseguendo con le aree di ristoro, botteghe e mercato per il consumo dei prodotti e ristoranti stellati provenienti dalle diverse regioni italiane. 

Ci saranno inoltre aree dedicate a diverse attività formative e ludiche (sport, lettura, servizi e aree per bambini). A completare quello che è annunciato come il parco agroalimentare più grande del mondo, ci saranno inoltre spazi per la didattica o “giostre” educative dedicate al fuoco, alla terra, al mare, agli animali, al vino e al futuro; un centro congressi modulabile secondo le necessità e la sede della Fondazione FICO, al cui interno sono rappresentante tre Università.

Approfondisci su www.eatalyworld.it

Fonte: www.floornature.it