I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie Ulteriori informazioni Ok

Savona: alla Camera di commercio lo “sportello” per l’analisi dei campioni agroalimentari

22-03-2016

Da martedì 22 marzo le imprese potranno portare i campioni di prodotti agroalimentari (olio, pane, caffè, frutta, acqua, eccetera) da analizzare anche presso l’ufficio metrico della Camera di Commercio di Savona, in via Quarda superiore 16.

«Grazie alla disponibilità degli uffici camerali – spiega Luca Medini, direttore di Labcam srl, laboratorio chimico merceologico della Camera di Commercio di Savona – potremo offrire un servizio ancora più vicino alle imprese che si rivolgono ai nostri laboratori di Albenga per effettuare le analisi sui propri prodotti anche per assolvere gli obblighi collegati alla nuova etichettatura a livello europeo che impone l’indicazione anche della presenza di eventuali allergeni».

I campioni saranno poi trasmessi al Laboratorio chimico merceologico di Albenga, dotato di centro di analisi, centro di saggio, nonché di strumenti e attrezzature all’avanguardia per ricerche nei settori
agroalimentare,industriale e ambientale.

Il campione sarà registrato presso l’Ufficio metrico attraverso l’apposito modulo, compilato in tutte le sue parti ed in particolare relativamente alla scelta delle analisi e ai riferimenti del cliente (telefono e mail).

Ogni attività tecnica ed amministrativa è gestita direttamente dalla sede operativa di Labcam srl: il cliente non deve effettuare alcun pagamento dei servizi presso l’Ufficio a Savona.

Il punto di ricezione dei campioni è aperto il martedì dalle 9 alle 12, previo appuntamento telefonico ai numeri 019.8314245 oppure 019.8314246.

Le modalità di campionamento delle acque e le quantità di campione da conferire all’Ufficio sono direttamente riportati sul modulo di registrazione, disponibile nella sede camerale.

Fonte: bjliguria